Storia

La Pro Loco di Gallicano nasce nei primi anni ’70 con l’intento di sviluppare il territorio.
Le prime iniziative prese dalla Pro Loco furono l’organizzazione del Palio di San Jacopo,
il Galletto canterino, la Sagra delle focacce leve.

Il Palio era una sfilata di carri allegorici costruiti dai quattro rioni del paese:
Bufali, Monticello, Roccaforte e Strettoia che si sfidavano anche nel torneo di calcio e nelle staffette, maschile e femminile, che si tenevano nel percorso del centro storico.

Il Galletto Canterino era una manifestazione canora sulla falsariga dello Zecchino d’oro al quale partecipavano i bambini ed i ragazzi di Gallicano.

La Sagra della focaccia si svolgeva durante il periodo estivo ed era incentrata su uno dei piatti tipici del paese: la Focaccia Leva.